Le barriere a scuola non hanno giustificazione

Tag: inclusione scolastica

Università: Momo ha delle idee

Nato nel 1992 a Beni Mellal, cittadina marocchina di 160mila abitanti, Mohammed Baidi vive in Italia dal 1994 ed è oggi Socio della Sezione UILDM di Milano e giocatore della squadra di wheelchair hockey del Dream Team Milano. Affetto da distrofia muscolare con deficit di merosina, dopo aver ottenuto il diploma di Scuola Superiore all’Istituto… Read More ›

Il Comune risponde: Sebastiano torna a scuola

Sebastiano da martedì prossimo torna a scuola. Ne parlavamo soltanto stamattina nel nostro blog, denunciando la storia di questo giovane alunno, 8 anni, costretto a casa perché l’ascensore rotto non gli permette di raggiungere l’aula dove i compagni fanno lezione. Poche ore, e il tamtam nella rete ha prodotto un risultato concreto arrivando fino al… Read More ›

I tempi del Comune non sono quelli di Sebastiano

8 anni, II elementare, Trieste. Lui, Sebastiano, ha l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) e da sempre si muove sulla sua carrozzina. Ha frequentato la scuola d’infanzia con tutti gli altri bambini ma poi la malattia si è complicata e ora frequenta le elementari con la soluzione della “scuola domiciliare” e il patto che a scuola ci… Read More ›

Franco Bomprezzi scrive a Renzi a proposito di scuola e di “Assente Ingiustificato”

27 febbraio 2014. Il nuovo premier Matteo Renzi inaugura la sua nuova carica puntando sulle scuole e sull’edilizia scolastica. Il giornalista Franco Bomprezzi in un suo post in Invisibili gli suggerisce di leggere il rapporto sulla sicurezza scolastica e l’accessibilità redatto nel 2013 dalla collaborazione tra CittadinanzAttiva e UILDM a proposito del progetto Assente Ingiustificato: “Visto… Read More ›

“Assente Ingiustificato 2013”: a Milano per C.B.

Milano, Istituto Manara, dicembre 2013. C.B. ora ha un banco adattato alle sue esigenze, da cui interagire con i compagni stando più comodo, sentendosi più a proprio agio. Il giorno in cui il banco è stato ufficialmente donato da UILDM e Cittadinanzattiva, sono state coinvolte 3 classi di prima elementare, in un momento di sensibilizzazione… Read More ›

“Assente Ingiustificato 2013”: a Torino per tutti i bambini

Torino, Istituto Deledda, novembre 2013. Son 35 gli alunni con disabilità che attualmente frequentano i 3 plessi in cui si sviluppa la Direzione Didattica Ilaria Alpi. 5 utilizzano una carrozzina. Da fine novembre potranno giocare, loro e gli altri compagni, tutti insieme, durante la ricreazione, a calciobalilla. Assente Ingiustificato 2013 ha donato un calciobalilla adattato… Read More ›

“Assente Ingiustificato 2013”: a Roma per Simone

Roma, Istituto Enzo Ferrari, novembre 2013. Simone d’ora in poi entrerà a scuola dallo stesso ingresso di tutti gli altri. Inoltre, potrà seguire le lezioni con un nuovo computer portatile di ultima generazione. Grazie ad Assente Ingiustificato 2013. Ida Crea, la dirigente della scuola, ci scrive: «22 novembre 2013: UILDM e Cittadinanzattiva entrano all’Istituto Enzo Ferrari di Roma… Read More ›

Il know-how della UILDM

La UILDM ha una lunga esperienza in termini di barriere architettoniche e inclusione scolastica. Oggi ci concentriamo in particolare sulle prime, presentando un servizio che l’Associazione mette a disposizione di tutti i soci: lo sportello Help Barriere. Indicazioni pratiche su come e a chi denunciare le violazioni della normativa, oltre che supporto e aiuto nella stesura di eventuali… Read More ›

Guardando ai limiti dell’integrazione scolastica

Non sono molti i Paesi oltre all’Italia che hanno messo in pratica i principi dell’integrazione scolastica. Nella maggior parte degli altri Stati si preferisce restare legati alla soluzione delle classi speciali e alla separazione dei percorsi educativi tra studenti abili e studenti disabili. L’esperienza dell’integrazione scolastica, da noi invece tanto radicata, è senz’altro un nostro fiore… Read More ›

Due rampe di scale davanti alla palestra

Flavia ha 10 anni e frequenta la quinta elementare di un istituto di Ischia. In seguito ad un trauma peri-natale (travaglio eccessivamente prolungato della madre e mancato parto cesareo) riporta una severa anossia cerebrale con conseguente tetraplegia che non le ha mai consentito di deambulare autonomamente e di avere un normale sviluppo psicomotorio e del linguaggio. La bambina, quindi, è… Read More ›

Segreteria Nazionale UILDM

tel 049/8021001 – 757361, Fax 049/757033
direzionenazionale@uildm.it