Le barriere a scuola non hanno giustificazione

Storie italiane rss

La classe rinuncia a ginnastica e rimane con Simone

Simone è un ragazzo di 14 anni, costretto in carrozzina a causa di una patologia genetica degenerativa, la distrofia muscolare di Duchenne, che indebolisce progressivamente i muscoli fino a rendere completamente immobile la persona. Frequenta il primo anno di un istituto tecnico commerciale nel Lazio, dove si trova molto bene: lì ci sono i suoi amici di infanzia, i professori lo… Read More ›

Da Viktor Frankl a Carl Roger: la cultura di Valentina

Valentina Bazzani è uno dei protagonisti dello spot video istituzionale della UILDM, utilizzato quest’anno per promuovere la Giornata Nazionale di raccolta fondi in corso in questi giorni, finalizzata al finanziamento del progetto Assente Ingiustificato (trovi lo spot alla fine di questa intervista). Nel video è stato ricostruito il momento della sua laurea, e lei, 27… Read More ›

E se l’assente ingiustificato fosse il maestro?

Raffaele ha 60 anni e a causa di una malattia genetica (glicogenosi) è in carrozzina da una decina di anni. Nato ad Acireale, è vissuto a Catania fino all’ agosto del 1967 quando la famiglia si trasferisce nell’isola di Procida dove Raffaele nel 1970 consegue il diploma magistrale e dopo soli 3 anni entra in ruolo nella scuola,… Read More ›

Sapere è potere

Paola frequenta il terzo anno di lettere classiche all’Università di Catania e della Scuola Superiore di Catania. Si muove in carrozzina  e incontra non poche difficoltà. Qual è la prima difficoltà che ci vuoi segnalare?  La prima difficoltà che riscontro è, come spesso accade, mentale: non c’è cura del disagio di chi è su una… Read More ›

Il bisogno della stabilità nel percorso di studi

Francesco, 18 anni il prossimo luglio, è un ragazzo con una disabilità motoria che lo costringe in carrozzina, socio della sezione UILDM di Milano. Frequenta il quarto anno di un istituto tecnico sperimentale ad indirizzo multimediale e, seppur ancora un adolescente, ha già dimostrato grande tenacia quando si tratta di lottare per affermare i propri diritti soprattutto in… Read More ›

Il raccontastorie

Nato a Milano nel 1962, affetto da distrofia muscolare dei Cingoli, entra ufficialmente nella UILDM nel 1991. Oggi è vicepresidente della Sezione milanese da svariati mandati. Si chiama Riccardo Rutigliano e ama raccontare storie. Se gli chiedi, ad esempio, di raccontarti il giorno della laurea, lui ti dice di leggerti Ventisette frammenti di vita, il suo… Read More ›

Racconto: “Ventisette frammenti di vita” di R. Rutigliano

Per gentile concessione dell’autore Riccardo Rutigliano, pubblichiamo il racconto Ventisette frammenti di vita della raccolta inedita Con tutte le nostre forze. —  L’uomo dava le spalle alla porta che rappresentava l’ingresso in quella camera dalla luce soffusa. Egli si trovava infatti alla scrivania, che stava addossata alla parete in fondo alla sala, con la sola lampada da tavolo come… Read More ›

Racconto: “Una supplenza di Gianni Venturi” di R. Rutigliano

Per gentile concessione dell’autore Riccardo Rutigliano, pubblichiamo il racconto Una supplenza di Gianni Venturi della raccolta inedita Con tutte le nostre forze.  — Il suono della sveglia lo aveva trovato già desto nel suo letto da diverso tempo, come gli succedeva ogni volta che aveva in programma un appuntamento importante di mattina presto. Il suo… Read More ›

Segreteria Nazionale UILDM

tel 049/8021001 – 757361, Fax 049/757033
direzionenazionale@uildm.it