Le barriere a scuola non hanno giustificazione

Però in gita non sempre riesco ad andare

alberto pavia (448 x 600)Adolescente pavese, Alberto Masini è iscritto al secondo anno del Liceo Classico Cairoli di Vigevano. Socio della Sezione UILDM di Pavia, è affetto da SMA (Atrofia Muscolare Spinale). A scuola riesce a frequentare regolarmente le lezioni «grazie al fatto che quest’anno la mia aula è al piano terra», come ci spiega, «il che per me risulta essere molto comodo, poiché posso arrivare in classe all’inizio della giornata scolastica e uscire dall’istituto una volta che è terminata, senza la minima difficoltà».
Se hai bisogno di salire ai piani superiori è possibile?
Sono a disposizione un ascensore piuttosto capiente e un servo scala (che per fortuna mia ho dovuto prendere una sola volta; i suoi cigolii sotto il peso della mia carrozzina, infatti, non sono molto rassicuranti). L’istituto, quindi, nonostante sia antico, mi permette di muovermi liberamente, di svolgere pressoché tutte le attività presenti e, naturalmente, di accedere al bagno dedicato (anche se si trova al piano superiore, quindi mi ci vuole un po’ per arrivarci).
Hai bisogno di assistenza in classe?
Durante i compiti in classe mi aiutano a scrivere le insegnanti di sostegno, che mi affiancano in tutte le ore settimanali, fuorché in quelle di educazione fisica e religione, dove peraltro non ne ho bisogno e comunque posso tranquillamente usufruire dell’aiuto degli amici.
Quindi, tutto bene?
I problemi maggiori si verificano durante le gite, perché ho bisogno dell’intercessione dei genitori perché venga prenotato un pullman con la pedana. E anche così non sempre riesco a partecipare. Per esempio, verso l’inizio di quest’anno, i miei amici hanno partecipato a uno stage organizzato dalla scuola a Broadstairs, vicino a Dover (in Inghilterra), e a me sarebbe piaciuto molto andarci, per stare con loro e, intanto, fare un’esperienza nuova. Così i miei genitori si sono dati molto da fare ma alla fine, per via dell’ennesimo contrattempo, siamo stati costretti ad arrenderci.
Ti senti a tuo agio con i compagni di classe?
Il rapporto con loro è molto buono, stiamo insieme e siamo molto uniti.

Con tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Segreteria Nazionale UILDM

tel 049/8021001 – 757361, Fax 049/757033
direzionenazionale@uildm.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: